Polemiche giornalistiche sulle statue coperte, parla il presidente di Assadakah Linda Abou Khalil

Roma, 28 Gen – Il Presidente Rohani ha dimostrato di essere di gran lunga più intelligente di tutta la  polemica concernente  il fatto se  le statue   andavano coperte o meno , basta ascoltare le parole che ha rivolto a S.S. il Papa chiedendogli di pregare per lui e già ciò la dice lunga.

l’Italia sta attraversando una grave crisi economica e l’Iran ha scelto come prima meta del viaggio presidenziale proprio l’Italia  la quale necessita   di nuovi ed importanti mercati per le sue industrie ed imprese al fine di rimpiazzare quelli persi a causa di guerre ,terrorismo e crisi varie.

Inoltre non si dimentichi  che l’Iran sarà un valido alleato nella lotta contro Daech per finire una volta per tutte con questi biechi assassini .

Pertanto invece di riempire di talk show ed i giornali di pettegolezzi da barbiere di periferia si dia  più spazio ai benefici che potrà ricevere l’Italia da un valido partenariato con l’Iran e i giornalisti  sopratutto quelli italiani  dovrebbero guardare più alla sostanza che a puerili polemiche che non portano a nulla .

Il Presidente di Assadakah centro italo arabo e del Mediterraneo

Linda Abou Khalil

One Comment Add yours

  1. Talal khrais ha detto:

    Brava Linda hai colpito in pieno

Rispondi