Immagini del quinto anniversario della rivolta nel Bahrain .

Clicca il link qui sotto e Guarda il VIDEO

http://media2.almanar.com.lb/videofiles/2016/February/news/reports/14-02-2016/thawrat-bahrain.mp4

Una maggioranza del 80 percento sunnita e sciita in rivolta pacifica per i diritti umani viene repressa con il fuoco. Centinaia sono i giornalisti e gli attivisti in prigioni. La monarchia del Bahrain ha fatto ricorso ai paesi arabi del Golfo per reprimere il popolo del Bahrain . Tutt’ora esistono truppe dall’Arabia Saudita, emirati arabi e Qatar a sostegno della repressione.

Redazione Assadakah

Rispondi