Aggiornamenti dal fronte siriano

Cadaveri isis a Khanaser liberata dall'esercito siria , la strada Homs Aleppo aperta
Cadaveri isis a Khanaser liberata dall’esercito siria , la strada Homs Aleppo aperta

L’esercito siriano controlla completamente il villaggio strategico Khanaser, nella campagne sud di Aleppo. Le bande armate prima della liberazione avevano la possibilità di Tagliare autostrada Homs Aleppo. Durante la notte una durissima battaglia tra l’Esercito Siriano e Isis . Le bande armate subiscono durissimo colpo cinquantina di morti e un centinaia di feriti. Ieri sempre l’Esercito ha liberato un pezzo importante della città di Daraya . Daraya non è incluso nel cessate il fuoco perché controlla da al Nusra.

Dopo avere isolato Daraya dal Moaazamieh che rappresentava una linea di rifornimento nei pressi di Damasco, l’Esercito Siriano comincia un attacco , approfittando dai bombardamenti russi, con i quartieri sud della città dove presente il commando generale dei jaich al islam sostenuto direttamente dell’Arabia Saudita.

 Da tempo sia al Nustra che isis cercano disperatamente una Vittorio contro l’Esercito siriano e Hezbollah , il risultato una contro offensiva e liberazione di nuovi villaggi strategici o aree importante . Succede a Daria dove ieri l’Esercito Siriano ha conquistato un mezzo quartiere in una città blindata , fortificazione e tunnel. Accade nel Qariyatay nella provincia di Homs e nel quartiere al Waer a Homs città. Ma la perdita più grande è stata nella località di Khanaser che collega Homs all’autostrada di Aleppo. All’inizio Isis , 4 giorni fa era in grado di arrivare fino l’autostrada e tagliarla. Il risultato un contro offensiva che porta alla liberazione dell’ intera Khanaser e diversi villaggi intorno. Ieri l’isis ha perso 65 combattenti dalla parte di Israya, l’Esercito controlla completamente la collina strategica chiamata Jabbal al Zarour , sud ovest della località Rasm al Naql, una postazione strategica che garantisce la sicurezza dell’autostrada Homs Aleppo . L’esercito avanza senza sosta dopo la liberazione di Kanasba nella provincia di Latakia è taglia la linea di rifornimento tra Edleb, Aleppo e ciò che rimasto con il confine turco.
 L’Esercito Siriano estende la sua presenza sui villaggi Manaya, jouka, shalalat assaghira Aleppo ovest e continua sulla strada di Khanaser

Rispondi