Shadi il cameraman più coraggioso (di Talal Khrais)

on

FB_IMG_14616796224852index3index

Con Shadi lavoriamo da 6 anni, non esiste un cameraman come lui, sempre in prima linea, vicinissimo ai soldati che combattono ferocemente per liberare le città siriane dai terroristi. I colleghi italiani lo conoscono bene, e tutti vogliono lavorare con lui perché è il migliore. Durante la guerra civile, con Shadi abbiamo perso otto colleghi. Shadi svolge un lavoro prezioso accanto a noi, un lavoro che contribuisce anche a rendere migliore il nostro sito. Che Dio lo protegga!

 

Rispondi