Esplosione avvenuta di fronte alla Moschea

IMG-20160704-WA0004

Nostre immagini esclusive dell’esplosione avvenuta di fronte alla Moschea del profeta MIMG-20160704-WA0009ohamad, nella Medina il 4 Luglio 2016

In uno dei luoghi più sacri dell’Islam a Medina, in Arabia Saudita è stato compiuto un attentato all’esterno della Moschea del Profeta.

La Medina è considerata la seconda città santa dell’Islam, dopo la Mecca.

A Gedda vicino al consolato Usa, un attentatore suicida si è fatto esplodere di mattina, mentre nel pomeriggio un altro suicida si è fatto esplodere, nel pomeriggio, davanti alla moschea sciita nella località saudita di Qatif.

L’Associazione Assadakah, Centro italo-arabo e del Mediterraneo disapprova ogni forma di terrorismo.

index

Rispondi