L’isis non è il nostro destino

Talal Khrais – Paola Angelini, Roma

Foto esclusiva di un nostro collega che dimostra la volontà di centinaia di giovani iracheni pronti alla ricostruzione della città di Al Karadah. I giovani iracheni restituiscono i colori alla città, i colori, quelli veri, cancellano il colore nero dell’oscurantismo di al Qaedah.

La città irachena di Al Karadah è stata liberata dopo Falluja, la settimana scorsa.

Rispondi