Passaporti emanati dal califfato per il paradiso

on

2016-08-28-15-33-09

Un lavaggio perfetto dei cervelli: i passaporti sono stati trovati dai colleghi che sono entrati a Dayaya, Damasco Sud. L’attentatore  suicida deve conservare in tasca il passaporto.

Dopo il suo “Martirio” andrà in paradiso

2016-09-06-06-54-13

Rispondi