Dal fronte di Aleppo: tagliate la barba e scappare

on

Link: Dal fronte di Aleppo

Una registrazione telefonica intercetta un combattente dell’Isis molto preoccupato e disperato mentre parla con il suo capo al quale racconta che, alcuni organizzatori dell’Isis, hanno lasciato i combattenti sul fronte promettendo di ritornare al più presto e invece non sono tornati. Racconta che conviene tagliare la barba e salire e nascondersi tra la folla sopra i bus verdi governativi perché non c’è nessuna speranza di combattere e, gli anni possono essere considerati lotta per l’amore di Dio, non per far cadere il regime.

Rispondi