A Mosca i Ministri degli Esteri Sergej Lavrov – Mohammad Javad Zarif – Ahmet Davutogiu

on

Talal Khrais, Paola Angelini – Roma

Mosca, 20 dicembre

Incontro fra i Ministri degli Esteri Sergej Lavrov (Federazione Russa), Mohammad Javad Zarif (Repubblica Islamica dell’Iran), Ahmet Davutogiu (Turchia). Senza nessun dubbio i risultati saranno positivi in quanto i tre paesi, insieme alla Siria, all’Iraq sono direttamente interessati e la crisi siriana è uno degli argomenti in agenda. I Capi delle tre diplomazie se collaborassero congiuntamente, potrebbero decifrare tattiche e segreti utilizzate dal terrorismo.

È doveroso ricordare che la Turchia, per un periodo, ha tollerato l’ingresso di migliaia di combattenti provenienti da 85 paesi, oggi è convinta più che mai che il terrorismo non ha confini.

Il Centro Italo-Arabo e del Mediterraneo Assadakh, sin dall’inizio del conflitto ha avvertito il pericolo di questo terribile fenomeno transfrontaliero.

Ci poniamo sempre la stessa domanda intorno a che cosa farà l’Europa e se continuerà a combattere chi combatte il terrorismo.

Come proseguirà l’arrivo degli immigrati sulle spinte delle cosiddette organizzazioni di accoglienza?

Rispondi