Giornata di conquiste dell’esercito Siriano

on

Mohamed Eid – Daraa, Sud Siria

Un successo dopo l’altro su tutto il territorio siriano.

La mattina a Wadi Barada area strategica a ridosso del confine con il Libano, nel pomeriggio il Sud della Siria, a ridosso con il confine della Giordania. Circa 600 combattenti di vari gruppi armati fanno un accordo con le autorità siriane e decidono di lasciare le armi e ritornare alla vita normale, tra questi, circa 280 sono rimasti nel paese, altri hanno deciso di abbandonarlo ma non hanno chiesto di andare a Idlib. Il paese si chiama Ghabagheb, nelle campagne a Nord della città di Daraa,

Attualmente il confine con il Libano è sotto il pieno controllo, considerata la prima linea di difesa della capitale. Successivamente ai diversi accordi di pacificazione il Sud non rappresenta alcun pericolo per Damasco, e la situazione nel Sud è migliore perché prevalgono le riconciliazione invece delle guerre

Rispondi