Alberto Stabile inviato della Repubblica – La perla del deserto libera

Alberto Stabile inviato della Repubblica La perla del deserto libera PALMIRA – Una larga macchia di sangue rappreso sporca due colonne dell’anfiteatro romano. Poco più in là un cumulo di massi, pietre e calcinacci ostruisce il proscenio e occulta quella che un tempo doveva essere la Nicchia. E’ una scena di distruzione e morte dove…