Trump non vince in Siria ricatta la Repubblica Islamica dell’Iran sul nucleare

Bogdana Ivanova, MOsca Mohamed Eid, Daraa Mohamad Ballout, Teheran Analisi:Talal Khrais – Paola Angelini, Roma Potevano gli americani immaginare che il loro Presidente sarebbe stato un uomo tanto imprevedibile al punto da trascinare la nazione in avventure pericolose? E non sembra prestare particolari attenzioni nei confronti della Corea, nella gestione dei rapporti con la Repubblica…