LA JOINT ITALIAN ARAB CHAMBER (JIAC) PARTECIPA ALL’ITALY-SAUDI BUSINESS FORUM

COMUNICATO STAMPA

LA JOINT ITALIAN ARAB CHAMBER (JIAC) PARTECIPA ALL’ITALY-SAUDI BUSINESS FORUM

Il Presidente Cesare Trevisani e il Vice Presidente Yousef Al Maimani rappresenteranno la JIAC  per affermare ulteriormente la centralità della Joint Italian Arab Chamber nello sviluppo delle relazioni economico-istituzionali tra Italia e Paesi Arabi

 Roma, 4 dicembre 2017. La Joint Italian Arab Chamber (JIAC) partecipa all’Italy Saudi Business Forum organizzato a Roma dal Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione Internazionale in collaborazione con ICE – Italian Trade Agency, Ministero del Commercio e degli Investimenti Saudita, Consiglio delle Camere Saudite e Ufficio Commerciale saudita a Roma.

L’evento, nel corso del quale interverranno Cesare Trevisani e Yousef Al Maimani, rispettivamente Presidente e Vice Presidente della Joint Italian Arab Chamber (JIAC), é organizzato a margine della Commissione mista intergovernativa Italo-Saudita e rappresenta  un’opportunità unica per approfondire la Saudi Vision 2030, il programma di riforme per la diversificazione economica lanciato dal governo saudita nel 2016.

L’incontro sarà aperto dal Sottosegretario agli Affari Esteri Vincenzo Amendola e vedrà la partecipazione di autorevoli rappresentanti del Governo e della business community saudita, oltre che di importanti Istituzioni (SACE, ICE) e gruppi industriali italiani.

L’Italy Saudi Business Forum rappresenta inoltre un’importante occasione per conoscere nel dettaglio gli strumenti oggi a disposizione delle aziende italiane che guardano con interesse alle grandi potenzialità di sviluppo del mercato Saudita. In tal senso, le relazioni di C. Trevisani e Y. Al Maimani saranno volte ad affermare ulteriormente il ruolo della JIAC come interlocutore indispensabile per quelle imprese che intendono avviare, o hanno già avviato, dei processi di internazionalizzazione verso i Paesi Arabi.

Nel pomeriggio, i lavori del Forum prevedono numerosi incontri B2B tra le imprese della delegazione saudita e le imprese italiane che parteciperanno all’evento.

 

Rispondi