on

ll continuo ed ostinato tentativo da parte di Israele di annullare in ogni modo l’esistenza del popolo Palestinese non può passare inosservato e tutte le persone devono reagire alla continua invadenza di Israele nei confronti dei veri abitanti della terra di Palestina. Non basta che sia stato imposto all’Irlanda di diffondere un film Palestinese, ma addirittura Israele vuole togliere alla Palestina la sua naturale Capitale che è Gerusalemme, perché non bastava averne già tolta la metà, ora gli israeliani la vogliono tutta.

E’ inaccettabile che il mondo assista senza reagire a questo “genocidio”
Associazione Italo-Araba
Il Segretario Generale

Rispondi