“Medz Yeghern”, il Genocidio del popolo Armeno: uno dei più dimenticati

Paola Angelini, Roma Un Genocidio consumato dentro i confini del decadente Impero Ottomano, brutalità pesantissime rimaste nell’ombra, lontano dal Monte Ararat, a molti chilometri di distanza dall’Armenia storica, a Costantinopoli dove vennero eseguiti i primi arresti tra l’èlite culturale armena, nelle case degli intellettuali, degli scrittori e dei poeti. Cristiani in terra musulmana deportati in…