Comunicato Stampa

on
Comunicato Stampa:
Viva il 25 aprile. grazie grande Presidente Sandro Pertini
La Comunità Palestinese di Roma e del Lazio, esprime gratitudine e ringraziamenti all’ANPI di Roma, in occasione del 73° anniversario della Festa della Liberazione dell’Italia dall’occupazione nazi-fascista. E’ la Festa di tutti i liberi, i democratici italiani e di tutti i popoli che si battono contro l’occupazione, l’aggressione per la libertà e la giustizia nel mondo.
Oggi, scendiamo tutti i democratici progressisti insieme,a festeggiare la Repubblica Italiana nata dall’eroica Resistenza del popolo italiano, con l’augurio che anche il popolo palestinese, che segue la vostra strada e i vostri insegnamenti possa un giorno festeggiare il suo 25 aprile. Il giorno della liberazione della Palestina dall’occupazione israeliana.
Nel ribadire la nostra fraterna solidarietà all’Anpi e a tutti i partigiani, respingiamo, denunciamo e condanniamo la politica criminale dei governati israeliani, dell’assassinio e del ricatto, che viola e nega ogni diritto al popolo palestinese e rifiuta ogni soluzione pacifica, basata sulle risoluzioni dell’ONU e della legalità internazionale, del conflitto mediorientale.
La lotta di liberazione palestinese, non è mai stata una lotta religiosa. Gli ebrei sono sempre stati i nostri fratelli, con loro abbiamo vissuto per secoli e vogliamo continuare a viverci, oggi e domani, con uguali diritti e uguali doveri, nella sognata Palestina libera, laica e democratica. Sogno dei presidenti Yasser Arafat, Mahmoud Abbas e di tutti i palestinesi.
IL COMITATO DIRETTIVO
Roma, 22/4/2018
Dott. Yousef Salman
Presidente Comunità Palestinese di Roma e del Lazio
Abbiamo bisogno di ponti e non di muri

Rispondi