Bahrein – Confermato impegno per uno Stato palestinese

Le autorità del Bahrein hanno ufficialmente confermato il proprio impegno nella creazione di uno stato palestinese, nel corso dei colloqui con il segretario di Stato americano, Mike Pompeo, rifiutando implicitamente di insistere presso i Paesi arabi per normalizzare rapidamente i legami con Israele.

Pompeo era a Manama come parte di un viaggio in Medio Oriente volto a costruire più legami tra lo stato ebraico e il mondo arabo dopo un importante accordo mediato dagli Stati Uniti con gli Emirati Arabi Uniti. Tuttavia, il re del Bahrein, Sua Maaestà Hamad bin Isa Al-Khalifa, ha detto che il suo paese rimane impegnato nell’Iniziativa per la pace araba, che richiede il ritiro completo di Israele dai territori palestinesi occupati dopo il 1967, in cambio della pace e della piena normalizzazione delle relazioni. Il re ha sottolineato l’importanza di intensificare gli sforzi per porre fine al conflitto israelo-palestinese secondo la soluzione dei due stati, per la creazione di uno stato palestinese indipendente con Gerusalemme est come capitale.

Leave A Reply