Giornate di dolore in Palestina. In occidentale silenzio

Abdul Nasser Abou Aoun, Ramallah Khaled Faqih, Gaza Bogdana Ivanova, Istambul Talal Khrais – Paola Angelini, Roma Trump difende la scelta del trasferimento dell’ambasciata da Tel Aviv a Gerusalemme, confermandone il riconoscimento come capitale d’Israele. La responsabilità di quanto sta accadendo è inevitabilmente di Hamas che “sta intenzionalmente provocando la risposta di Israele”, fa sapere…

Nessuno difende questa infanzia in Palestina

Nostre immagini I soldati israeliani arrestano un ragazzino di 12 anni. La madre grida: “Cosa può aver fatto? Mio figlio sta ancora a scuola!”. Dove sono le Associazioni Internazionali per i diritti dell’uomo e dell’infanzia? Ramez Tamimi, 12 anni, arrestato dall’occupazione israeliana a Hebron.