Damasco: architettura siriana

Samir AL Qaryouti Architettura araba nella amatissima Damasco che i nemici dell’umanità hanno cercato di distruggere. Il testo arabo contiene terminologia autentica della architettura arabo abitativa. Tradurlo richiede tempo. Godetelo con la tipica musica damascena. Vi piacerà.

Voglia di ritornare in Siria

Talal Khrais – Paola Angelini È solo questione di tempo. I Siriani torneranno a casa, questa è la loro scelta, anche se da parte delle Nazione Unite c’è il tentativo di intimidirli, e in Libano la rabbia per questo allarmante comportamento cresce. Il Ministro degli Esteri libanese, Gebran Bassil ha dato direttive alla Direzione Generale…

Basta strumentalizzare l’infanzia siriana

Dichiarazione Talal Khrais Responsabile della Politica Estera Assadakah Gli immigrati sono diventati un business per  alcune organizzazioni cattoliche e non, che  con la scusa della guerra sradicano bambini e adulti dalla loro terra. In Siria l’80% del territorio é libero dove esiste un processo di riconciliazione. Assistiamo a un massiccio ritorno nelle case sia dall’interno…

Razzi iraniani contro il Golan. Israele attacca basi in Siria

Khalil Moussa, Yarmouk Mohamad Eid, Damasco Talal Khrais – Paola Angelini A Damasco si respira un’atmosfera di speranza, la città è al lavoro, è più tranquilla anche se, l’ordine di grandezza del conflitto rimane. I gelsomini fioriti diffondono un profumo straordinario che domina sull’odore sgradevole della polvere da sparo inspirato per 7 lunghissimi anni. La…

Il presidente Hafez al Assad durante un discorso alla nazione, in occasione della festa dei martiri vittime ottomane (1914), definì i martiri come un valore aggiunto alla lotta dei siriani per l’indipendenza.  Disse: “Non facciamo differenza tra un cittadino siriano e altri. Quando parliamo dei curdi siamo tutti curdi, questo è il cuore della Siria”.

Sud Damasco: la battaglia nel Campo Yarmouk

Il corrispondente Khalil Moussa, dal Campo Yarmouk – Sud di Damasco L’Esercito Arabo Siriano, le Forze alleate insieme alle formazioni militari palestinesi, i volontari nel campo, i Comitati della Difesa Nazionale, avanzano progressivamente verso il fronti di Yarmouk e la città Hajar al Aswad. Ci sono sacche di resistenza dello Stato Islamico a Sud Damasco….

Il Presidente Imad Khamis riceve Talal Khrais Responsabile Assadakah

Paola Angelini Il Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Araba Siriana, Imad Khamis, ha ricevuto questa mattina, il Responsabile della politica estera dell’Associazione Italo Araba Assadakah, Talal Khrais. Il Premier Imad Khamis ha ringraziato Assadakah per gli sforzi che sono stati compiuti allo scopo di far emergere la verità sulla Siria di oggi. Talal…

Damasco è più’ tranquilla e unita dopo i raid missilistici

Dal nostro corrispondente a Damasco Talal Khrais La domenica in Siria è giorno lavorativo, tutti gli uffici sono aperti e i bambini vanno regolarmente a scuola. Le operazioni di “pulizia” nel Ghouta sono al temine, cominciano i lavori di sminamento, e la gente spera che non pioveranno più bombe a Damasco, per questo riescono a…

Attacco alla Siria

Paola Angelini, Roma Senza voler rovesciare il regime di Bashar al Assad, hanno attaccato la Siria. Un’operazione mirata e congiunta, tutti compatti, tutti responsabili della prova di forza. Trump è soddisfatto, Macron anche, la premier Teresa May definisce necessaria l’azione, e la Nato approva l’intervento. Al fianco di Trump si schiera pure Erdogan. La storia…

Siria – Missili americani, belli e intelligenti, ma risultato ZERO

Talal Khrais Assadakah – Damasaco Revisione testo Paola Angelini Damasco ore 4.14 del mattino la popolazione non è scesa nei rifugi, è salita sui terrazzi dei palazzi per applaudire l’abbattimento dei missili nel cielo. L’attacco contro Damasco da parte di 110 missili ha avuto come esito l’abbattimento di 71 missili. Gli unici danni sono in…

Le bugie dell’Occidente sulla Siria

 Di Talal Khrais Assadakah è l’unica voce presente, oggi, a Damasco, è possibile raccontare la situazione nella capitale che appare assolutamente tranquilla. Dopo aver visitato il quartiere dove sarebbero stati uccisi oltre cento civili, si può affermare che nessuno ha sostenuto questo incidente. Questa è la prova che l’America si muove in modo poco chiaro…

Dichiarazione di Talal Khrais, Responsabile delle Relazioni Internazionali dell’Associazione Italo Araba Assadakah, in missione a Damasco

Dichiarazione di Talal Khrais, Responsabile delle Relazioni Internazionali dell’Associazione Italo Araba Assadakah, in missione a Damasco: sono arrivato nella capitale alle 8 del mattino, la città si è mostrata vivace e più serena del solito. Per la prima volta sembrano tutti più sereni, finalmente il cancro che attanagliava il Ghouta orientale è stato estirpato. Dopo…

Perché l’Esercito Siriano non usa le armi chimiche?

Traduzione Talal Khrais Revisione testo Paola Angelini Scrive il Generale Maggiore Mohamad Abbas, Ghouta – Damasco “La Ghouta Orientale è un settore che parte dal quartiere di Joubar, nel cuore della capitale fino al confine con la Giordania, da sempre è considerata una zona con una posizione strategica, ma rischiosa a causa della massiccia presenza…