I ragazzi di Kafar Matta creano un mosaico con 35 mila pezzi di sapone

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Talal KhraisPaola Angelini

Kafar Matta e Martignano (Lecce) gemellati di eccellenza

I ragazzi nel video sono impegnati nella realizzazione di un grande mosaico formato da 35 mila pezzi di sapone di Kafar Matta. È uno dei migliori saponi estratto dall’olio degli alberi di ulivo.

È possibile ottenere la lavorazione del sapone grazie al progetto del frantoio realizzato dal comune di Martignano. Il progetto finanziato dalla regione Puglia e dalla Comunità europea ha offerto a centinaia di giovani un lavoro sicuro e vantaggioso.

Prima di costruire il frantoio gli agricoltori dovevano percorrere una strada molto lunga verso nord, circa 3 ore, e molti hanno preferito gettare il loro raccolto perché l’alto costo del viaggio e di stoccaggio, non era conveniente.

I 5600 agricoltori possono trasformare le loro olive in olio, oppure in sapone.

Share.

Leave A Reply