Libertà di espressione in Libano

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Linda Abou Khalil

Nel corso degli anni la libertà di espressione è stata la caratteristica fondamentale del Libano, e sottolineò il ruolo nazionale dei media in Libano e la grande responsabilità di tutte le sue istituzioni e dipendenti nel diffondere i concetti di pace, tolleranza e dialogo, combattere l’estremismo e l’esclusione.

Ciò che è evidente è la forte relazione tra UNIFIL e le Forze armate libanesi e la relazione di amicizia del contingente italiano con la popolazione del sud Libano. Questo rapporto si basa sulla cooperazione e sulla fiducia reciproca e ha contribuito alla stabilità nel sud del Libano e lungo la Linea Blu.

Il Libano e stato il primo paese a affrontare e combattere il terrorismo.

Se il Libano è commissariato dalla sede dell’ANSA a Gerusalemme le notizie saranno approvate da Tel Aviv, presumo.

Lo stato che occupa la Palestina ha interessi in tutto il medio oriente. Fino ad ora Israele dà supporto al Fronte Annusra e non all’ISIS. E proprio una vergogna alla stampa italiana favorire la sede a Gerusalemme che à Beyrouth.

Share.

Leave A Reply