UE-BERS – Energia rinnovabile in Medio Oriente

L’Unione Europea e la BERS (Banca Europea Ricostruzione e Sviluppo) hanno firmato un accordo per un nuovo programma di garanzia finanziaria del valore di 50 milioni di euro. La dotazione è utilizzata per garantire i prestiti concessi dall’organizzazione internazionale per finanziare dei progetti orientati allo sviluppo di energie rinnovabili in quattro paesi europei vicini, compreso il Libano, insieme a Giordania, Tunisia e Ucraina.

La BERS sarà quindi in grado, nell’ambito di questo programma, di fornire garanzie alle banche locali nei paesi interessati quando finanziano questo tipo di progetti. L’UE e la BERS stimano inoltre che questa dotazione potrebbe generare un totale di 500 milioni di euro in investimenti in energie rinnovabili, solare e eolica in particolare.

Leave A Reply